Puoi svettare verso il cielo solo se hai radici forti

Zampe dappertutto, su di me. Sono un albero esposto al grido dei venti e al fragore della pioggia. Voglio ospitare nidi con dentro gusci e pigolii, su questi rami che obbediscono docili alle bufere, anche se il tronco le affronta a muso duro. E mi piego e mi raddrizzo ad ogni fiato di vento, ogni volta, per insegnare ai passeri a rispettare e a trasgredire, a osare e a tacere, e così mi ripresento al mondo tutte le mattine. La mia corteccia brulica di vita, vedete, segue il transito delle lumache e formiche, api, farfalle e coccinelle. Ho radici che affondano in una terra di nessuno, apposta perché possa essere occupata da tutti, vermi, funghi e lombrichi. Da questa terra succhio il sale del ricordo, ogni giorno, prima che venga inghiottito dall’oblio. Appena ieri, pensa, mi è cresciuto un ricordo antico e proprio oggi, guarda, mi è spuntato un pensiero nuovo. Sì, è così, puoi svettare verso il cielo solo se hai radici forti, che si nutrono di terra e non hanno paura di avventurarsi nel buio sotto l’erba. Non ho paura di nulla, io non temo il piscio dei cani né lo schiaffo del vento.

Paws everywhere, on me. I’m a tree exposed to the cry of the wind and the roar of the rain. I want to shelter  nests with shells and chickens trough these branches that obey the sweeter storms , although the trunk face it resolutely. And I bend and straighten me at every breath of wind, every time , to teach respect and transgression to the sparrow , to dare and to keep silent, and so I introduce myself over and over again to  the world every morning. My bark is teeming with life , you see, following the passage of snails and ants, bees , butterflies and ladybugs. I have roots in a no man’s land , on purpose so that it can be occupied by all the worms , moulds and earthworms. From this land I suck the salt of memory, every day , before it is swallowed and completely forgotten. Just yesterday , don’t you think?, an ancient memory grew up in my mind and just today , look!, a new through sprouts . Yeah, so, you can soar into the sky only if you have strong roots , which feed on the ground and are not afraid to venture into the darkness beneath the grass . I’m not afraid of anything, I am not afraid of dogs piss or the slap of the wind.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA20140213_190900_LLSIMG_0454OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

Annunci

2 thoughts on “Puoi svettare verso il cielo solo se hai radici forti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...